Come scrivere il CV in inglese

Posted on Posted in Business English, How to...

Scrivere il cv è una di quelle ardue imprese che almeno una volta nella vita dobbiamo affrontare. Cosa includere? Cosa evitare?
Queste e molte altre sono le domande che ci assillano quando ci mettiamo all’opera. Mettere insieme un cv in inglese può sembrare quindi ancora più difficoltoso.

Ma non scoraggiamoci: basta ritagliare un po’ di tempo per restare concentrati e seguire alcuni principi nella scrittura, che vedremo in questo articolo.

In questo articolo troverai esempi di curriculum in inglese per ogni sezione del formato europeo.

Innanzitutto:

Quale formato scegliere?

Non esiste un formato predefinito. Puoi usare il formato europeo, che però al giorno d’oggi non è più richiesto categoricamente quanto qualche anno fa. Dunque in alcuni casi, specialmente se lavori in un campo creativo, ti consigliamo di far notare il tuo estro già nel formato del cv, rendendolo unico e in linea con la tua personalità (ma senza esagerare!).

Quali principi seguire?

Ecco alcuni consigli:

  • Personalizza il tuo cv a seconda della posizione e dell’azienda per cui ti stai candidando: soprattutto se hai avuto una carriera in diversi ambiti, scrivi soltanto le tue esperienze rilevanti per questo lavoro.
  • Ricordati che la persona che riceverà il tuo curriculum lo scorrerà velocemente e deciderà in pochissimi secondi se darti una possibilità o no: metti quindi in evidenza le informazioni chiave ed evita di dilungarti troppo o di scrivere dettagli irrilevanti.
  • Ricordati di metterti nei panni di chi legge.
  • Tieni a mente che il tuo cv in inglese sarà accompagnato da una cover letter, quindi puoi fare anche parecchi tagli sapendo di poter rimandare qualsiasi spiegazione alla lettera di presentazione.

Quali sezioni includere?

Gli esempi che trovi di seguito sono presi da un cv in inglese reale – con alcuni dati cambiati – di una persona che cerca lavoro come insegnante di inglese e ha un passato da giornalista e redattrice.

Per scrivere un curriculum in inglese dobbiamo sicuramente includere certe categorie di informazioni:

  • Personal information. Questa sezione conterrà il tuo nome e cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail e sito web (se ne hai uno).
    Cv in inglese: personal information
  • Personal statement. Si tratta di una sezione che non tutti includono nel cv in inglese, ma è in realtà molto utile per dare un brevissimo riassunto della tua figura professionale, che aiuta il datore di lavoro a capire al volo chi ha davanti.
    Cv in inglese: personal statement
  • Education and training. Qui includi le varie scuole e università frequentate, insieme alle qualifiche ottenute, in ordine cronologico inverso. Inserisci anche corsi e qualifiche di natura non strettamente scolastica o universitaria, come corsi professionali o di specializzazione. Insomma, qualsiasi cosa che ti abbia insegnato delle competenze utili per il lavoro che stai cercando.
    Per ogni corso frequentato, includi i principali argomenti trattati.
    Cv in inglese: education and training
  • Work experience. Anche qui presenta le tue esperienze lavorative dalla più recente, e includi soltanto quelle rilevanti alla posizione per cui ti stai candidando. Per ognuna includi la tua posizione, il nome dell’azienda, il luogo, il periodo in cui hai lavorato lì e un breve riassunto delle tue mansioni.
    Cv in inglese: work experience
  • Personal skills. Si tratta di competenze e abilità che possiedi e non hai avuto occasione di menzionare in altre parti del cv. Possono essere ad esempio altre lingue che conosci (foreign languages), competenze artistiche (artistic skills), competenze informatiche (IT skills), eccetera. Sotto la voce Other skills puoi aggiungere le tue caratteristiche personali che fanno di te un lavoratore appetibile a un datore di lavoro, ad esempio team worker, problem-solving skills, multi-tasker, ecc. Queste capacità sono in realtà molto generiche e inflazionate nei cv, quindi considerale solo come esempio e cerca di trovare le qualità che TU hai e che ti distinguono.

Cv in inglese: personal skills

  • Additional information. Qui puoi aggiungere tutto ciò che credi sia rilevante, dalle attività di volontariato (volunteer work), a eventuali premi e riconoscimenti che hai ottenuto (awards), alla patente di guida (driving licence).

Cv in inglese: additional information

 

Ricorda che questa struttura non è vincolante: puoi modificarla a seconda delle tue esigenze, cercando di mettere in evidenza le parti più importanti per la posizione alla quale ti stai candidando.

Non preoccuparti di dover inserire tutta la tua vita nel cv: non aver paura di tagliare il superfluo… Come si dice in inglese, less is more!
Se hai bisogno di suggerimenti su come scrivere la cover letter da accompagnare al cv in inglese, ti rimandiamo ad un altro articolo del nostro blog.

Se invece hai bisogno di qualche chiarimento veloce, scrivici un commento, oppure per un aiuto più concreto e personalizzato ricorda che siamo a disposizione con le nostre lezioni individuali o workshop periodici sul cv writing.

 

Condividi questo articolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *